L'unione fa la forza!

di Laura Frigerio

Albatros 182 - Novembre 2017

Si intitola “4” il debut album de Le Deva, gruppo al femminile che sta conquistando i cuori e scalando le classifiche


L'unione fa la forza: ne sono convinte Laura Bono, Greta, Verdiana e Roberta Pompa, ovvero le quattro componenti del gruppo musicale: Le Deva. Quattro artiste con alle spalle delle soddisfacenti carriere soliste, ma che a un certo punto hanno deciso di lavorare ad un progetto comune che le sta portando sempre più in alto. Il primo passo è stato il singolo “L'amore merita”, che vedeva coinvolta in prima linea anche Simonetta Spiri, come nel secondo brano “L'origine”. Poi Simonetta ha deciso di lasciare, al suo posto è entrata Laura Bono e così sono nate Le Deva, che il 20 ottobre hanno debuttato con il loro primo album dal titolo “4” (New Music International / Dischi dei Sognatori, distribuito da Believe Digital Service). Quest'ultimo ha esordito al 4° posto nella classifica ufficiale di vendita degli album FIMI GFK, al 2° in quella generale di iTunes e al 10° posto per il vinile. Senza parlare dei migliaia di ascolti di Spotify e delle visualizzazioni su YouTube del singolo che l'ha anticipato “Semplicemente io e te”. Noi di Albatros le abbiamo incontrate per farci raccontare com’è nato questo progetto...-taglio-

Come state vivendo questo successo?

“È stata una grande emozione rendersi conto di avere così tanto seguito. In ogni esibizione in-store che abbiamo fatto, ci siamo trovate di fronte ragazzi e ragazze che sapevano a memoria ogni canzone dell'album e che ci dimostravano tutto il loro affetto. Un'emozione indescrivibile che ci fa capire che siamo nella giusta direzione! Quando vedi che le persone apprezzano, significa esser riusciti a trasmettere loro un’emozione, e per un artista questa è una delle cose più importanti.”

Cosa ci dite dell'origine del vostro nome?

“Nel nostro gruppo è importante la figura della donna, così come il numero 4. Da qui deriva il nome Le Deva e il titolo dell’album: i Deva sono spiriti della natura appartenenti alla mitologia di diverse culture e in particolare sono noti i Deva dei quattro elementi della vita, pilastri portanti dell'Universo. Noi ci siamo ritrovate perfettamente nei nostri quattro elementi e così ci è sembrato il nome giusto per questo nuovo percorso.”

Come ve li siete suddivisi questi elementi?

Verdiana: “Io sono l'aria. Mi piace pensare che le persone mi sentano anche se non sono presente, anche se nessuno mi vede.” Laura: “Io il fuoco. Continuo a scoppiettare, come un camino, ho il fuoco che mi brucia dentro. Non riesco a trovare mai ad essere pienamente serena, è la musica che mi dona la pace.”-taglio2- Greta: “Io sono l'acqua. Sono testarda, cerco di arrivare, ci metto tutta me stessa, come l’acqua che scava e trova la strada per raggiungere il proprio ‘sbocco’.” Roberta: “Io sono la terra e quindi un mix di tutte loro.”

Quanto è stato importante per voi il singolo “L'amore merita”?

“Fondamentale! È l'inizio di tutto. È la nostra canzone manifesto, un inno all'amore contro l'omofobia e il pregiudizio. Grazie a questa canzone abbiamo dato un primo assaggio della nostra musica e del nostro stile. Per il momento, la risposta è stata positiva e speriamo che con l’album riusciremo a coinvolgere sempre più persone.”

Com'è lavorare in quattro?

“All'inizio non è stato facile, perché si trattava di unire quattro voci e personalità diverse. Però, con il tempo, abbiamo imparato a fare squadra, a condividere gioie ma anche problemi. Siamo nate soliste, ma poi abbiamo preso una strada diversa e questo album ne è il risultato. Questo progetto è un mix di melodia italiana, testi non banali ed un sound che strizza l'occhio al pop elettronico internazionale.”

Pensate al Festival di Sanremo?

“Ebbene si: abbiamo pronto un brano fortissimo che intendiamo proporre alla commissione. Sanremo è l’emblema della musica in Italia, e parteciparvi sarebbe davvero un onore. Teniamo le dita incrociate!”





Booking.com

Booking.com