logo-Cultura

Una vera passione

di Maria Paola Di Palma

Numero 213 - Settembre 2020

La passione, punto di forza per superare ogni difficoltà!


albatros-una-vera-passione

Tutto è nato dalla mia passione per lo scrivere, l'ho sempre fatto da bambina, le cose belle e non belle che mi accadevano, le dovevo scrivere per forza, in un diario che tenevo ben nascosto, era come una amica segreta.-taglio- Bene, questa volta l'ho usato come terapia, pensandoci bene, è stato sempre terapeutico per me, ma questa volta da tutto ciò ne è uscito un libro. Infondo lo avevo detto a mio nonno Cosimo, lui era tanto fiero di me quando da piccola gli leggevo le poesie scritte da me. Quando mi Chiedeva cosa vuoi fare da grande? Io rispondevo: La scrittrice e la pittrice. Lui sorrideva e mi accarezzava i capelli. Chi lo avrebbe mai detto che un evento, come una malattia, mi avrebbe portata a dare un senso significativo alla vita e addirittura a farmi pubblicare un libro e di conseguenza a far realizzare un sogno nascosto e dimenticato. Ho compreso che la malattia oltre ad avere un senso spiacevole che terrorizza, può anche essere considerata un'opportunità, una possibilità per comprendere cosa dobbiamo rivedere nel nostro percorso di vita, cosa possiamo cambiare affinché possa portarci all'evoluzione della nostra anima. In questo libro ho raccontato proprio come un diario, con dei commenti , il dramma, l'incertezza le sensazioni, le paure ma anche la forza e il coraggio, la bellezza e la sicurezza che questa esperienza,-taglio2- se vista come un'opportunità di vita, mi ha dato la possibilità di crescita e sviluppo, di trasmutazione proprio come fa l'alchimia a cambiare il piombo in oro. Qui è nato il Mio vero cambiamento, doveva cambiare tutto dentro di me, ma anche fuori così é stato. Dovevo scrivere perché dovevo portare un messaggio d'amore, sentivo questo. Perché noi siamo il nostro miracolo. Mi sono esaminata, volevo solo rinascere dopo la morte ed è accaduto, sono nata come un fiore di loto in una pozzanghera di acqua stagnante. Cosa ho scoperto? L'armonia, la meraviglia per il tutto, la natura, ma soprattutto l'amore per me stessa e per gli altri. Donare amore senza giudizio alcuno, questo c'è lo ha donato DIO. INNAMORARSI di se stessi è uguale, perché quando vivi l'amore lo senti dentro non è altro che donare, perché i tuoi o chi ormai guardano da un'altra prospettiva. Si comincia da noi. Nulla è per caso, questo vuol dire lasciare fluire ogni cosa. impariamo a cogliere ogni segnale, Dio ne manda tanti ogni attimo di ogni giorno. Siamo un tutt'uno ed è tutto amore.





Booking.com

Booking.com