logo-musica

Un lungo lavoro

di Paola Ratti

Numero 232 - Luglio-Agosto 2022

Interessante e struggente il nuovo album di Ytam “Drama Compilation”


albatros-un-lungo-lavoro

Abbiamo incontrato Ytam a pochi giorni dall’uscita del suo primo album “Drama Compilation”, un titolo che è la perfetta fusione di due elementi fondamentali del disco. Il “dramma” inteso come la drammaticità delle storie raccontate attraverso le canzoni, ma anche come un'opera dove in ogni pezzo recitano attori diversi e “Compilation” perché non c’è un genere predominante nel disco ma è un mix di canzoni ognuna con la propria identità”, racconta il cantautore bresciano. -taglio- Il disco, che è stato anticipato dai singoli “GBYE”, “Vampiro” e “James Dean”, è nato inconsapevolmente: “il primo pezzo è stato scritto praticamente due anni fa quando le cose per me erano molto diverse rispetto ad ora e non avevo ancora pianificato di scrivere un disco. Drama Compilation è cresciuto di pari passo con me e il processo è stato veramente molto naturale e senza forzature anche se dal punto di vista del sound io e okgiorgio abbiamo lavorato tantissimo ad ogni singola canzone”. Il debut album è composto da sette tracce specchio delle sue passioni e della sua generazione in cui il cantautore mescola la sua anima nostalgica alla cultura pop, creando uno stile originale colmo di riferimenti a film cult e musica pop internazionale. Ytam dichiara di essere affezionato a tutte le tracce di “Drama Compilation” in modo diverso, ma non manca una menzione speciale a “Non mi manchi mai (a volte)” che descrive come “una delle mie preferite perché è l’ultimo pezzo che ho scritto e per me è stato un po’ l’ultimo tassello di un lavoro durato molto tempo”, insieme a James Dean “che rimane la canzone che mi rappresenta di più in generale ed è anche quella che ha cambiato le carte in gioco nel mio percorso musicale”. -taglio2-Nei pezzi di Ytam si trovano numerosi riferimenti al cinema e alle sue star mentre, per quanto riguarda la musica, il cantautore prende ispirazione da tanti sound anche molto diversi tra loro, soprattutto dei grandi artisti internazionali: “leggende come Freddie Mercury, Michael Jackson, Prince e tanti altri ognuno in modo diverso, mi hanno ispirato fin da quando ero più piccolo e continuano a farlo oggi”. La passione per il cinema e la cultura pop risuona anche nei singoli che hanno anticipato il disco, in GBYE e in VAMPIRO si assiste infatti alla rievocazione del re del pop Michael Jackson, mentre nell’ultimo singolo il mito dell’attore James Dean, simbolo universale del vivere al massimo senza preoccuparsi del pericolo, rivive nella musica del cantautore. La voglia di Ytam di presentare Drama Compilation live è alle stelle! “Al momento non posso ancora spoilerare nel dettaglio ma tra giugno e luglio avrò l’onore di aprire dei live pazzeschi”. L’appuntamento è sul suo profilo instagram (ytam.mp3) per non perdere nessuna novità. Nell’attesa delle belle notizie sul fronte live non resta che godersi Drama Compilation, l’album di debutto del cantautore bresciano Ytam in uscita il 3 giugno per Columbia Records/Nigiri.





Booking.com

Booking.com
Comments starting with '#' are deprecated in /php5.6/etc/php.ini on line 195
The error has been logged in /anchor/errors.log
Uncaught Exception

Uncaught Exception

Comments starting with '#' are deprecated in /php5.6/etc/php.ini on line 195

Origin

on line 0

Trace

#0 [internal function]: System\Error::shutdown()
#1 {main}