logo-editoriali

FRANCESCA CAVALLO

di Maresa Galli

Numero 235 - Novembre 2022

Scrittrice, attivista, imprenditrice, queer, Francesca Cavallo, classe 1983


albatros-francesca-cavallo

Scrittrice, attivista, imprenditrice, queer, Francesca Cavallo, classe 1983, è nata e cresciuta a Lizzano, in provincia di Taranto. Studia comunicazione alla Statale di Milano, regia teatrale alla “Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi” di Milano e consegue un master di scritture per la danza contemporanea con Raffaella Giordano a Torino. -taglio- Ha diretto per diversi anni una compagnia teatrale, “Kilodrammi” e il Festival di Immaginazione Sostenibile “Sferracavalli”. Nel 2011 fonda, in Silicon Valley, la startup di media per l’infanzia “Timbuktu Labs”, con Elena Favilli, dalla quale esce nel 2019 dopo averla portata da 0 a 14 milioni di dollari di fatturato l’anno, e pubblica la prima rivista per bambini per iPad, “Timbuktu”, che consente un nuovo modo di scorrere le immagini, dall’alto verso il basso, ed ha una veste colorata ma soprattutto nuovi contenuti. I libri di Francesca Cavallo sono stati tradotti in più di 50 lingue e hanno venduto più di 5 milioni di copie in tutto il mondo. Nel 2019 fonda la sua nuova azienda, Undercats, Inc., con la quale pubblica il suo primo romanzo per bambini, “Elfi al Quinto Piano”, bestseller natalizio, e “Il Dottor Li e il Virus con in Testa una Corona”, dedicato alla memoria del Dottor Li Wenliang, il primo medico a dare l’allarme su un nuovo tipo di coronavirus. La sua casa editrice ha una mission: diffondere storie e personaggi poco presenti nei media per bambini che troppo spesso censurano storie di persone di colore, con disabilità e LGBTQ+, presentando una “normalità” stereotipata e falsa di un mondo di bianchi, eterosessuali, senza disabilità, maschi. “Il mio sogno – spiega la scrittrice - è che i bambini che crescono con i libri e i cartoni di Undercats possano abbracciare l’idea che ognuno di noi è diverso e che in quella diversità c'è un’enorme ricchezza”. Co-autrice della serie “Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli”, libro d’oro in Italia nel 2017, tradotto in 48 lingue, pubblicato grazie ad una campagna di crowdfunding negli Stati Uniti che ha raccolto più di 2 milioni di dollari. Nel 2018 Cavallo è stata insignita del prestigioso “Publisher’s Weekly StarWatch Award” a New York. -taglio2- “Sollecitata dai miei lettori – racconta - ho messo insieme i pezzi della mia storia di eterna ribelle per colmare il vuoto relativo alla narrazione di donne queer che hanno avuto successo e, soprattutto, per ispirare tutte coloro che credono di non essere nate nel mondo giusto per coltivare i propri sogni”. Il suo nuovo libro, “Ho un fuoco nel cassetto”, incita a “dare fuoco alle polveri” per abbattere i muri che ci privano della libertà, della possibilità di essere noi stessi, padroni del nostro destino. Una storia personale e universale che esorta ad un rinnovamento individuale e collettivo. “La libertà – si legge nel libro – non è una cosa facile o prevedibile. È come il fuoco: una volta che parte, non lo sai mica dove andrà”. Le sue “bambine ribelli” discutono regole antiche e ingiuste, ponendo al centro sogni, speranze di realizzarsi combattendo la misoginia, il razzismo, l’omotransfobia, l’abilismo, ogni tipo di discriminazione. “Anche se non abbiamo un’idea precisa della direzione in cui andranno le fiamme, di quello che troveranno sulla loro strada e dei varchi che apriranno, dobbiamo essere coraggiose”, esorta Cavallo che ha scritto anche “Fiammiferi”, un agile manuale per accendere la fiamma della propria rivoluzione che nasce ogni giorno, con forza, dentro di noi. “Il vero femminismo – aggiunge – risiede nelle donne ribelli che non si limitano a camminare coraggiosamente nelle scarpe degli uomini, ma coltivano il desiderio bruciante di mettere in discussione il potere”.





Booking.com

Booking.com
Comments starting with '#' are deprecated in /php5.6/etc/php.ini on line 196
The error has been logged in /anchor/errors.log
Uncaught Exception

Uncaught Exception

Comments starting with '#' are deprecated in /php5.6/etc/php.ini on line 196

Origin

on line 0

Trace

#0 [internal function]: System\Error::shutdown()
#1 {main}