logo-sport

Astro nascente

di Gennaro Santarpia

Numero 193 - Novembre 2018

Alexandra Agiurgiuculese è la promessa della ginnastica ritmica italiana, noi di Albatros l’abbiamo incontrata in esclusiva dopo l’ultima medaglia conquistata


albatros-astro-nascente

Quella di Alexandra Agiurgiuculese non è stata un’infanzia semplice, infatti, arriva in Italia piccolissima per ricongiungersi con suo padre, il quale lavorava in Friuli per mandare il proprio stipendio alla famiglia in Romania la quale viveva in condizioni economiche molto complicate. Una volta stabilitasi nel Belpaese, è bastato un solo allenamento in calze e body paillettato per innamorarsi della ginnastica ritmica. Il resto è storia (molto recente, data la giovane età) infatti Alexandra all’ultimo Mondiale ha conquistato la medaglia di bronzo individuale nella finale alla palla scrivendo una parte della storia italiana della ginnastica ritmica. Alexandra è una di quelle atlete predestinate e come lei stessa dichiara: “fin dall’inizio mi riusciva tutto con facilità, con naturalezza. Mi dissero subito che avevo delle qualità rare, ma né io né mia mamma ci credevamo. Poi, però sono arrivati i primi -taglio2- risultati importanti ed ora la ginnastica è la mia vita”. Il passaggio dalla Romania all’Italia non è stato semplice sia a livello personale che sportivo ma Alexandra ci racconta che: “L’Italia mi è sempre piaciuta, sentivo un legame forte con questo Paese. Inoltre ho capito che trasferendomi qui sarei migliorata come atleta poiché c’è tantissima professionalità e preparazione”. Così da timida bambina, si è trasformata in una ragazza con le idee chiare e con tanta forza di volontà pronta a conquistare i podi più importanti del mondo. Ora vive ad Udine e si allena 7 giorni su 7, nonostante il grande sacrificio Alexandra si dice felice perché: “i miei sacrifici oggi posso dire che sono stati ripagati”. La medaglia di bronzo ai Mondiali di Sofia è solo l’ultimo dei titoli vinti dalla giovane ginnasta, ora non ci resta che aspettare di vederla nelle prossime competizioni!





Booking.com

Booking.com