copertina-donna-rosa

Donna rosa
di Francesca Gallello

Svuotare l’anima raccontandosi silenziosamente. Un silenzio che rompe il muro del suono, volando nell’infinito del cuore umano, oltre la freddezza della cattiveria e della violenza che impoverisce l’uomo e il mondo. Raccontarsi per raccontare al mondo, informare per meglio lottare. La violenza sulla donna è offesa non solo alla persona ed alla dignità umana… ma alla VITA! Perché dire DONNA è dire VITA! Uno scrigno pieno di lacrime che annaffiano l’albero della speranza, “DONNA ROSA”, un’amica virtuale che dà voce a chi h...

CONTINUA A LEGGERE...

copertina-portami-dentro-te

Portami dentro te
di Stefania Libardo

Tre amiche inseparabili, dalle caratteristiche molto diverse: Nina è impetuosa e molto emotiva, Viviana è forte e coraggiosa, Anna vivace e sognatrice. Nina si lascia travolgere dagli eventi, l’impulsività resta motore della sua vita, ricca di stimoli e di passione. Prova un inconfessato amore per Endy, l’amico di sempre, ma paga l’errore di essersi legata ad un altro uomo, per il quale non avrebbe mai potuto provare lo stesso sentimento. Giunta ad un punto di non ritorno, vive un rapporto in bilico tra amore ed amicizia. Pretende i...

CONTINUA A LEGGERE...

copertina-professione-e-sentimento

Professione e sentimento
di Lucrezia D'Abruzzo

Idee, passioni ed esperienze di vita di una donna del Sud: la professione giuridica alla quale Lucrezia D’Abruzzo si sente vocata fin da bambina assume il significato di una volontà di servizio agli altri oltre che di realizzazione personale. Nella sua vicenda personale si colgono i travagli, i problemi e le evoluzioni positive del Meridione d’Italia. Non manca la nota umoristica, anzi risuona con intensità, dal momento che la forza del Mezzogiorno è stata nei secoli quella di superare le avversità con una risata del cuore. L’avvoc...

CONTINUA A LEGGERE...

copertina-curiose-forme-damore

Curiose forme d'amore
di Francesca Bonanno

Tre donne, molto diverse tra loro. La struggente malinconia di Viola, l’impeto di Giulia e la follia di Elettra, vi accompagneranno in un curioso ed imperdibile viaggio. Viola è toscana, ha un matrimonio finito alle spalle, una nuova relazione ed un agriturismo da mandare avanti, ma soprattutto un segreto che le divora l’anima. Giulia è romana, ha gli occhi di mandorla sotto una cascata di riccioli ramati, vede il mondo attraverso gli occhi di un artista, a colori, con passione esasperata, conserva dolori, e spesso scappa. Elettra è u...

CONTINUA A LEGGERE...