Vento in poppa!

di Paolo Carotenuto

numero 178 - Giugno 2017

La gara di vela più attesa dell’anno è iniziata, i bogatori sono pronti e le vele spiegate. Pronti per l’America’s Cup?


L'America's Cup è il più famoso trofeo nello sport della vela, nonché il più antico trofeo sportivo del mondo, arrivato all’Edizione numero 35 e che, anche in questo 2017, ci riserverà emozioni e spettacolo senza precedenti. Si tratta di una serie di regate di match race, ovvero tra soli due yacht che gareggiano uno contro l'altro. Le due imbarcazioni appartengono a due Yacht Club differenti, uno rappresentante lo yacht club che detiene la coppa e l'altro uno yacht club sfidante. Questa grande manifestazione sportiva, ha visto il suo inizio solo qualche giorno fa, e come ogni anno, la coppa sarà fortemente contesa tra il Challenger che sarà il vincitore della Louis Vuitton Cup 2017e del Defender, Oracle Team USA, vincitore della Coppa America. -taglio- Le gare saranno condotte usando gli yacht a vela di America's Cup Class, che sono leggermente più grandi degli yacht AC45F utilizzati nella serie mondiale. La sede sarà a Hamilton, Bermuda. Facendo un passo indietro, nel giugno 2014, quando i media riferirono che la sede della 34ma America's Cup, San Francisco, non era più in grado di ospitare la 35ma edizione, San Diego, Chicago ed Hamilton sono stati elencati come possibili città in corsa. Infine, le Bermuda hanno conquistato la possibilità di ospitare questo grande evento ed il premier dell’arcipelago, Michael Dunkley, ha accolto favorevolmente le squadre, gli sponsor e gli spettatori in una conferenza stampa tenutasi a New York. Tutto il mondo ha gli occhi puntati sull’evento di quest’anno, che vedrà sfidarsi i migliori bogatori in questo panorama tropicale composto da 181 isole, rinomato per l'acqua cristallina e le bellissime spiagge di sabbia rosa. -taglio2- Il Great Sound delle Bermuda costituirà un anfiteatro naturale per il percorso di gara, mentre il villaggio dell’America's Cup sarà presso il Royal Naval Dockyard, cuore battente di questo magica competizione sportiva. Ospiterà tutte le squadre, sarà luogo di divertimento e concerti, l'America's Cup Village costituirà una destinazione perfetta per i tifosi dell'America's Cup hard-core e per i principianti. Le condizioni di corsa sono eccezionali, infatti, i dati storici del vento indicano che ci saranno condizioni di gara favorevoli per il 90% del tempo. Gli effetti speciali sono assicurati, e se proprio non avrete la possibilità di andare alle Bermuda, potrete gustarvi la regata dal divano di casa sognando di essere nel paradiso tropicale per eccellenza!





Booking.com

Booking.com