Riscatto italiano

di Paolo Carotenuto

Numero 185 - Febbraio 2018

Le Olimpiadi Invernali 2018 sono finalmente arrivate, l’Italia si presenterà con una buona squadra ed ogni atleta si dice pronto a dare il massimo nella propria disciplina


Tra pochi giorni inizieranno le tanto attese Olimpiadi Invernali 2018, che si disputeranno a PyeongChang (Corea del Sud) dall’8 al 25 febbraio. Si tratta della seconda Olimpiade ospitata dalla Corea del Sud, dopo l'edizione estiva dell’ormai lontano 1988, disputatasi nella capitale Seul. L'elezione della città organizzatrice dei giochi si è tenuta il 6 luglio 2011 a Durban, durante la 123ª sessione del Comitato Olimpico Internazionale. Le tre finaliste erano state Annecy, Monaco di Baviera e Pyeongchang. Quest’ultima raggiunse la maggioranza assoluta dei voti alla prima votazione, venendo così scelta immediatamente. E così, dopo anni di meticolosa organizzazione, la cerimonia d’apertura dei Giochi è prevista per venerdì 9 febbraio. -taglio-Tutto sembra essere pronto; la fiamma olimpica torna ad accendersi sulla neve e sul ghiaccio dopo la memorabile edizione di Sochi e farà di questa tappa in Oriente di due settimane un autentico spettacolo, sicuramente appassionante e ricco di emozioni sia per gli atleti che per il pubblico che assisterà all’evento. In Corea del Sud, i migliori atleti di tutto il mondo si cimenteranno in ben 15 sport nei due elementi che caratterizzano la rassegna a cinque cerchi nella stagione più fredda dell’anno. Oltre 100 titoli in palio e più di 300 medaglie tra: sci alpino, sci nordico, pattinaggio, curling, hockey, speed skating, -taglio2-freestyle, e snowboard. Il team italiano si presenterà con un buon contingente, e con l’ambizione di tornare a casa con un buon bottino e di sbloccare anche la casella delle medaglie d’oro che quattro anni fa era rimasta purtroppo vuota. Le Olimpiadi Invernali 2018 verranno trasmesse in diretta tv su Eurosport; il calendario di questi Giochi di PyeongChang 2018 si preannuncia davvero molto ricco con tantissimi eventi nei 18 giorni di gara. Speriamo sia questa l’occasione giusta per l’Italia di ritornare sulla vetta del mondo anche negli sport invernali. Non ci resta che fare il tifo per gli azzurri!





Booking.com

Booking.com