Music history

di Antonino Ianniello

Numero 186 - Marzo

Il jazz-rock aggressivo di Gianfranco Continenza lo contraddistingue tra i migliori e talentuosi chitarristi jazz della Nazione


Continenza, oltre ad essere strumentista è soprattutto compositore, arrangiatore e docente di Chitarra Jazz al Conservatorio di Pescara. Lì insegna anche Teoria Musicale. Guadagnandosi la fama di Jazz/Fusion guitarwizard (mago della chitarra) ed ottenendo crediti di artisti del calibro di Billy Cobham, Joe Diorio, Jimmy Bruno, etc. Inizia a suonare la chitarra ad 8 anni grazie al padre Nino (chitarrista jazz). E studia chitarra classica per 5 anni, per poi concentrare i suoi studi verso la chitarra moderna e Jazz. Nel 1991 si trasferisce in California per frequentare il Musicians Institute di Hollywood dove si gradua con il massimo dei voti al Guitar Institute of Technology. Nel settembre1992 studia con i migliori maestri mondiali quali: -taglio- Joe Diorio, Don Mock, Scott Henderson, Ron Eschtè, Howard Roberts, e molti altri. Suona e registra con molti artisti di fama mondiale e nel 2014 fonda gli HCL Funk Reaction, con Francis Hylton al basso e Rick Latham alla batteria con molti live all’ attivo. Crea, nel novantaquattro la Contemporary Music Academy di Pescara, una delle più avanzate scuole Europee dove è docente di chitarra Jazz/Fusion. Nel 2008 irrompe nel mercato jazz con suo album solista “The Past Inside The Present” feat. Bill Evans (Miles Davis, John McLaughlin) e Scott Kinsey (Tribal Tech, Joe Zawinul). Lavoro che è stato primo in classifica come miglior album di chitarra Jazz/Fusion per la Tower Records USA ed è stato il secondo album più venduto della ESC Records. Sempre con la ESC, ha partecipato - come solista - in due album-tributo alla Mahavishnu Orchestra: Mahavishnu Re-Defined vol. 1 & vol. 2 con tante ‘musician -taglio2- stars’ come Mark Egan, Michael Manring, John Patitucci, ed altri. Il suo secondo album-tributo è per Jeff Beck: The Loner vol. 2 feat. Scott Henderson, Simon Phillips, Stu Hamm, e molti altri del panorama musicale internazionale. Nel 2013 realizza il suo secondo album solista “Dusting The Time” per l’etichetta discografica Videoradio Feat., insieme a Don Mock, Bob Mintzer (Yellowjackets), John Beasley (Steely Dan, John Patitucci), Mark Egan (Elements, Pat Metheny Group), Michael Manring, Tetsuo Sakurai (Casiopea), Walter Martino, Alessandro Centofanti e Dino D’Autorio. Infine ha dichiarato: “Ho già composto ed arrangiato per il mio terzo Cd solista che registrerò a breve in trio con Michael Manring al basso e Massimo Manzi alla batteria. Con questo trio sono in vista diversi festival nazionali ed internazionali”. Attendiamo le date!





Booking.com

Booking.com